Una delle più importanti società finanziarie più importanti nel campo internazionale ha scelto Dremio per la gestione dei suoi data set. Scopriamo perché

 

Il contesto

La UBS Group SA è una società svizzera di servizi finanziari con sede a Zurigo e Basilea. Con più di 150 anni d’esperienza si tratta di una delle banche più importanti d’Europa. Essendo una realtà così consolidata nel tempo, la necessità rilevata era quella di raccogliere serie di dati di tutte le epoche in cui UBS ha fatto parte di molte altre società diverse, fuse poi in seguito con essa. Gli addetti ai lavori si sono così trovati a che fare con i cosidetti “data morgues”, ovvero quei dati a cui solitamente non è possibile accedere, non vi è un accesso facile o ci vuole tantissimo tempo per raccoglierli.

La scelta di Dremio

Ed ecco che qua entra in gioco Dremio. UBS ha scelto la piattaforma di Data Virtualization per mettere insieme tutti i grandi insiemi di dati a disposizione. Dremio ha infatti permesso alla società finanziaria di:

  • Avere accesso ai diversi set di dati ed essere in grado di unirli per ottenere ancora di più informazioni di valore
  • Capire di conseguenza meglio il comportamento dei loro clienti
  • Capire come interagire al meglio con questi ultimi per dare loro la migliore esperienza utente possibile

I risultati ottenuti

Senza Dremio i tecnici si sarebbero dovuti affidare a un data lake molto grande e molto fragile, disperdendo così tanto tempo e risorse. Dremio ha invece permesso ai big data analyst di avere un controllo totale sui loro di dati di trading, ad esempio, proprio grazie alla Data Virtualization. La soluzione è stata apprezzata anche perché è open source e integrabile con altre piattaforme già in uso.

Fonte

https://www.dremio.com/customers/ , video con Ryan Murray, OSS Developer at Dremio.

Vuoi saperne di più?

Se desideri conoscere altri casi d’uso di Dremio & Data Virtualization e approfondirne vantaggi e potenzialità contatta Seacom.