“Preferiamo la vista a tutto, si può dire, non soltanto ai fini dell’azione, ma anche quando non abbiamo  da far nulla. La causa di ciò consiste nel fatto che la vista ci dà conoscenza più di tutti gli altri sensi, e ci rivela molte differenze” ARISTOTELE, METAFISICA I, 980a,21

Nei suoi anni di esperienza Seacom si è occupata anche di progetti che hanno visto la Data Visualization al centro o come elemento portante in molteplici occasioni. Abbiamo così descritto fenomeni complessi in modo semplificato, orientando il processo decisionale in modo più efficace, permettendo di monitorare certi comportamenti e anche di fare delle previsioni su determinati andamenti. La soluzione che abbiamo adottato per ottenere questi risultati grazie alla sua flessibilità e potenzialità è Kibana, ovvero lo strumento di rappresentazione grafica di Elasticsearch. I vantaggi dell’utilizzo di questo approccio sono veramente tanti, così come lo sono i contesti nei quali poter applicarlo. Per approfondire questo aspetto diamo uno sguardo a tre casi d’uso di presentati da Seacom, nei quali Kibana e la Data Visualization ha permesso ai clienti di ottenere un grande valore dalla rappresentazione grafica delle informazioni.

La data visualization al servizio della cybersecurity

La data visualization diventa fondamentale nelle attività di cybersecurity. Questo è il caso della Scuola Normale Superiore di Pisa, la quale necessitava di uno strumento di raccolta, analisi e conservazione dei log di alcune macchine “critiche” per l’infrastruttura. In questa occasione Seacom è intervenuta proponendo LogOS, la sua soluzione sviluppata basata su Elastic Stack. La capacità di raccolta e analisi dati di questo prodotto, insieme alla potenza del motore di ricerca Elasticseach e alle visualizzazioni delle dashboard di  Kibana, ha permesso di creare le basi per un primo SOC (Security Operation Center) presso la Scuola Normale.

Dashboard per monitorare il log Radius

Questo caso dimostra quindi come la Data Visualization possa aiutare organizzazioni e aziende a identificare intrusioni, minacce e anomalie nei comportamenti esponendo poi i dati in una dashboard per la visualizzazione dei dati aggregati.

Per conoscere in modo approfondito il case history integrale di Scuola Normale Superiore scarica e visualizza il documento.

Studio dei dati sanitari tramite la Data Visualization

Come specificato in un nostro precedente articolo, la Data Visualization permette la rappresentazione grafica di ogni tipo di dati, anche quelli carattere sanitario. In questo contesto Seacom ha supportato Polis-Net, società di ingegneria informatica operante in ambito di sanità, ambiente e monitoraggio. La collaborazione è stata finalizzata alla progettazione di un sistema applicativo per la gestione dei documenti clinici provenienti da tutte le strutture sanitarie di una determinata regione. Tra le varie richieste vi era quella di poter disporre di un applicativo che consentisse l’analisi, lo studio e l’aggregazione di tutti i dati di processo e sanitari.

Ed ecco che qui entrano in gioco le funzionalità di Data Visualization di Kibana. Le informazioni strutturate vengono acquisite ed indicizzate all’interno di Elasticsearch. La refertazione acquisita diventa così disponibile all’utenza per la consultazione e ricerca. Le stesse, unite alle informazioni territoriali collegate alle stesse, costituiscono inoltre un patrimonio informativo utile al personale sanitario atto all’analisi e allo studio delle correlazioni dei dati. In questo modo modo possono essere effettuate delle attività di screening epidemiologici e prevenzione medica.

Questo progetto, chiamato Marlin, con l’implementazione di Elastic dispone allo stesso tempo di:

  • Una piattaforma applicativa integrata in grado di gestire le informazioni anagrafico-cliniche dei cittadini.
  • Un’infrastruttura applicativa in grado di gestire ed elaborare la molteplicità di informazioni derivanti da i differenti sistemi sanitari, efficiente e scalabile.

Dashboard del progetto Marlin

Le funzionalità di Data Visualization di Kibana si sono rivelate anche questa volta ottimali nelle azioni di data indexing, grazie ad una ricerca e una visualizzazione facilitata, in tempo reale, di log e di dati non strutturati o srutturati come nel caso appena menzionato, dato che parliamo di informazioni relative ai valori rilevati da delle analisi.

Per conoscere in modo approfondito il case history integrale di Polis-Net scarica e visualizza il documento.

 

La Data Visualization per l’ambito turistico

Presentiamo il caso di Glamour, un’agenzia specializzata nell’organizzazione di viaggi d’affari o di piacere con più di 20 anni di esperienza. La necessità stava nel poter disporre di una reportistica in tempo reale per poter analizzare i dati relativi ai vari pacchetti turistici e la biglietteria aerea, operazione che con i software utilizzati in precedenza non era possibile ottenere nel dettaglio e in tempi brevi.
Le funzionalità di data visualization fornite da Elasticsearch con Kibana hanno permesso all’agenzia in questione di potere usufruire dei dati subito disponibili grazie alla grande velocità di estrapolazione, analisi e visualizzazione delle informazioni.

Dashboard Kibana per la visualizzazione dei dati aggregati

Ed ecco che così Glamour Srl ha ottenuto grazie alla dashboard di Data Visualization di Elastic e il supporto di Seacom i risultati che si aspettava, ovvero:

  • Visualizzazione di informazioni in tempo reale che accelera le fasi del decision making aziendale per possibili strategie.
  • Rappresentazione su mappa e altri tipi di visualizzazioneavanzate come grafici a linee, istogrammi, grafici a torta ottenute arricchendo e manipolando le informazioni in transito.

 Per conoscere in modo approfondito il case history di Glamour scarica e visualizza il documento.

Vuoi saperne di più?

Se desideri conoscere altri case study riguardanti la Data Visualization e approfondire vantaggi e potenzialità di Kibana contatta Seacom.